Home Eventi A Messina, sul lungomare di Pace, si è svolta la cerimonia di...

A Messina, sul lungomare di Pace, si è svolta la cerimonia di scopertura della nuova Targa toponomastica “Antico Borgo Di Pescatori Vaccarelle”

0 50

Messina – Sì è svolta in località Pace la scopertura della nuova Targa toponomastica “Antico Borgo Di Pescatori Vaccarelle”. L’evento svoltosi alla presenza di Autorità religiose, civili e militari è stato ideato e voluto dal circolo ricreativo socio culturale Borgo Vaccarelle presieduto dal rag. Nicola Donato. A coordinare l’iniziativa volta a promuovere i valori e le tradizioni marinare, l'”avv. Silvana Paratore che ha sottolineato l’importanza di valorizzare il legame con le radici del territorio e di salvaguardare l’ambiente individuando nel Borgo Marinaro il punto di riferimento delle attività di pesca e di recupero delle tradizioni marinare. Dopo i saluti del Presidente Donato, ha preso la parola l’assessore Dafne Musolino che ha illustrato l’impegno profuso dell’amministrazione comunale per la tutela dei litorali e delle spiagge e proceduto alla scopertura della targa benedetta dal diacono Saverio Falcone e realizzata dall’artista prof. Francesco Arena. Presenti alla manifestazione il Ten. Alessandro Chierighini del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Messina, la Guardia Costiera Volontaria, l’associazione Nazionale Marinai d’Italia, il Presidente del 6 Quartiere Maurizio Mangraviti col consigliere Giovanni Donato,  il Masci Messina 1 Il Faro, il dott. Pippo Previti in rappresentanza della Direzione culturale della Città Metropolitana di Messina, l’UNUCI, il Cav. Mimmo Gerbasi Direttore Del Museo Etnoantropologico di Castanea “i ferri du misteri”. A concludere l’evento l’attore Nico Zancle che ha magistralmente interpretato delle poesie dedicate al mare.

La Cerimonia

La Cerimonia

La cerimonia

La Cerimonia

La foto di gruppo: al centro in basso l'avv. Silvana Paratore

La foto di gruppo: al centro in basso l’avv. Silvana Paratore

  • Print
Computer Hope