Home in evidenza Il giovane Barber Shop siciliano Carmelo Giuffrè conquista il podio di Campione...

Il giovane Barber Shop siciliano Carmelo Giuffrè conquista il podio di Campione del Mondo nel torneo internazionale CAT svoltosi a Paestum (Salerno)

0 1512
 Carmelo Giuffrè sul podio

Carmelo Giuffrè sul podio

Continua a sorprendere tutti il giovane babershop di Giardini Naxos Carmelo Giuffrè che ha raggiunto qualche giorno fa un altro importante traguardo un primo podio nel “Campionato Mondiale Accademico Professionisti” del CAT (Confederazione Artistica e Tecnica della Coiffure) che si è svolto all’Hotel Ariston di Paestum (Salerno).

Una ventina le categorie che hanno partecipato al prestigioso campionato mondiale campano. Una sfida che non ha riguardato solo le acconciature per uomo, poichè, tra le categorie erano presenti anche quelle delle donne che si sono misurate in diverse tecniche (lavori su ragazza, acconciature sposa, sera, alta moda ecc.). Impeccabile l’organizzazione dell’hair torneo capitanato dal presidente mondiale Antonio Bilancio il quale è stato coadiuvato da Luigi Forestieri che ha organizzato la parte tecnica.

Per l’occasione il giovane Giuffrè ha avuto l’onore non solo di rappresentare la propria terra, ma anche di selezionale i componenti della squadra che ha rappresentato la Sicilia. A dare questo prestigioso doppio incarico (selezionatore e concorrente) è stato Salvatore Turrisi, Responsabile del CAT siculo il quale riconoscendo elevate doti di professionalità e talento a Carmelo Giuffrè lo ha investito del delicato compito che il giovane barber shop ha accettato con grande entusiasmo non deludendo le aspettative. Sono stati otto i componenti della squadra formata da Giuffrè che, rappresentando la Sicilia hanno gareggiato in varie categorie. Degli otto partecipanti a conquistare il titolo mondiale è stato soltanto Carmelo Giuffrè. Dei restanti componenti della squadra siciliana uno ha conquistato un secondo posto diventando vice campione del mondo nella sua categoria mentre gli altri hanno comunque ben figurato e fatto ugualmente onore alla loro terra. I concorrenti della squadra siciliana oltre a Giuffrè sono stati: Cristoforo Grasso, Antonino Scuderi, Salvatore Presti, Salvatore Cacopardo, Mirko Faro, Damiano Mangano e Giuseppe Inferrera (il vice campione).

 Ma vediamo come si è svolto il torneo. I concorrenti in gara che si sono sfidati a Salerno erano oltre 450 provenienti da circa venti diverse nazioni. Il 90% dei professionisti delle acconciature non solo ha gareggiato ma si è esibito anche negli Show delle varie categorie. Tante le “Batterie” di acconciatori che si sono alternati nel corso delle due giornate entusiasmando giuria e pubblico presente con le loro tecniche e modelli di tagli.

Protagonista assoluto nella sua categoria, Carmelo Giuffrè, ha gareggiato nella categoria “Old School” all’italiana taglio pettine e forbice” con un taglio e acconciatura accademica che è molto tecnica eseguita sul giovane modello Matteo Siligato. Al termine della performance la giuria gli ha assegnato il primo posto: Campione del Mondo categoria “old school”! Una grande soddisfazione ed un titolo che fa onore alla Sicilia. A dare ancora lustro all’Isola del Sole è stato anche un altro componente della squadra siciliana, Giuseppe Inferrera, il quale ha conquistato il prestigioso podio di vicecampione del Mondo nella categoria “Razor Fade” eseguendo la sua acconciatura sul modello Gianluca Puglisi. Un risultato eccellente per i due barber shop siciliani che hanno portano a casa due podi importanti su 450 concorrenti.

Il prestigioso risultato conseguito da Carmelo Giuffrè non arriva a caso ma è stato il frutto di un intenso lavoro di preparazione. Come egli stesso ci ha spiegato: “E’ stato un risultato che ha premiato i miei sacrifici. Per oltre sei mesi mi sono allenato la domenica e il lunedì con l’accademia UAAMI di Catania presieduta da Nunzio Scammacca. Vorrei ringraziare tutti per supporto altamente professionale che mi hanno sempre dato ed in particolare vorrei ringraziare il mio allenatore Emanuele Favuzza che è stato tre volte campione europeo il quale mi ha seguito con scrupolo e dedizione nel prepararmi a questo importante evento mondiale.”

Oltre alle congratulazioni per il prestigioso podio conquistato, la nostra Redazione augura al giovane Carmelo Giuffrè di raggiungere tanti altri traguardi prestigiosi come quello ottenuto a Paestum.

ROSARIO  MESSINA  

 

Carmelo Giuffrè con il modello

Carmelo Giuffrè con il modello Matteo Siligato con l’acconciatura che gli ha fatto conquistare il primo posto

La squadra siciliana

La squadra siciliana

L'assegnazione del Titolo di Campione del Mondo a Giuffrè

L’assegnazione del Titolo di Campione del Mondo a Giuffrè

I componenti della squadra siciliana e, al centro della foto, Salvatore Turrisi

I componenti della squadra siciliana e, al centro della foto, Salvatore Turrisi

Carmelo Giuffrè alza in alto il prestigioso Trofeo conquistato

Carmelo Giuffrè alza in alto il prestigioso Trofeo conquistato

 

  • Print
Computer Hope