Home Arte e Cultura U Baruni Marino poeta dialettale per vocazione

U Baruni Marino poeta dialettale per vocazione

0 1605

Non capita tutti i giorni di imbattersi in un poeta dialettale. Di poeti che scrivono in dialetto ce n’è anche troppi in giro, ma di poeti dialettali – che usano il dialetto in quanto loro lingua madre – se ne incontrano davvero pochi. Augusto Marino soprannominato “U Baruni” di Giardini Naxos è uno di questi. Augusto ama il dialetto, “lingua nobile” la definisce e ne fa uso spesso nel quotidiano così come nelle sue poesie. Le sue raccolte di poesie sono state pubblicate in una raccolta giunta alla seconda edizione intitolata Lu Caminante“. Il titolo la dice lunga ed esprime il cuore della raccolta dove troviamo diverse poesie autobiografiche che raccontano della vita du Baruni. Tra queste poesie vi è “Lu Caminanti” che racconta del quotidiano di Augusto sempre in giro per le vie della sua città mentre “cerca tutti li santi e un contributu di qualcunu”; ed ancora la suggestiva poesia “Ceccu di campari” che racconta delle sue difficili giornate dove trova conforto guardando il mare, incontrando “so cumpari” e mandando un bacio ad una bella cummari. Ma la raccolta annovera anche poesie dedicate alla sua amata terra. Una è “Sicilia Bedda” un inno alla terra del sole che descrive come fosse un innamorato. L’altra poesia è dedicata all’Etna che per Augusto “è comu na cumpagna”.

U baruni di Naxos nelle sue poesie esprime con parole semplici ma piene di amore stati d’animo dettati dal suo vivere quotidiano e dalle bellezze della propria terra. Augusto non è solo un poeta ma può essere considerato un artista poliedrico e perchè no, anche un “attore” carismatico. Di lui ricordiamo la straordinaria partecipazione nel video clip promozionale del singolo “Sicily” dell’album “Sudditi e Rose” del cantautore Sandro Di Bernardo frontman dello storico gruppo dei “Cristal Dream” che anni fa ha avuto il privilegio di suonare in una nota discoteca di Giardini con Ron Wood dei Rolling Stones in vacanza a Giardini Naxos

Nel video “U Baruni”, in una suggestiva scena davanti ad un bicchiere di vino, scambia alcune battute riguardanti il cantante, con un misterioso personaggio interpretato dal noto presentatore Andrea Avanzato. Altre scene, oltre questa, lo vedono impegnato nel video clip dove si muove con grande naturalezza come fosse un attore consumato di grande esperienza e talento. Il video ha avuto un ottimo successo. Ha dato tono al brano musicale e notorietà a tutti gli interpreti ivi compreso Augusto Marino che nel suo girovagare quotidiano ha ricevuto tanti complimenti da amici e da quanti hanno visto la sua performance. Persona carismatica, gentile, educata e tanto sensibile  u “Baruni” Marino che spesso delizia amici e turisti che incontra recitando una delle sue poesie. Tutti lo ascoltano con grande compiacimento perché i suoi versi hanno il sapore dell’antico e spesso rievocano ricordi di infanzia specie nelle persone di una certa età. In parole povere, u Baruni Marino è un personaggio che sa farsi volere bene e che suscita rispetto e compiacimento con i suoi versi.

Intanto continua ad alimentare la sua vena poetica e ci confida che intende scrivere ancora altre poesie tutte rigorosamente in lingua dialettale. Non ci resta così che aspettare che ci sia una terza edizione che, siamo certi, sarà un altro grande successo. Ad Maiora Baruni Marino.

     ROSARIO MESSINA

Augusto Marino con l'amico Sebastiano

Augusto Marino con l’amico Sebastiano

1 U Baruni Marino

U Baruni Marino

  • Print
Computer Hope