Home Sicilia Più Successo oltremisura della Scuola Politica del Mezzogiorno che si occuperà anche di...

Successo oltremisura della Scuola Politica del Mezzogiorno che si occuperà anche di “Politica Familiare”

0 156
Dopo il successo del Corso di formazione politica dello scorso 16 e 17 Dicembre svoltosi a Trabia dove c’è stata una grande partecipazione, La Scuola Politica del Mezzogiorno intende strutturarsi, dando vita ad un comitato organizzativo regionale composto da amministratori ed esponenti della società civile che svolgerà i compiti di pianificazione delle prossime iniziative della scuola sul territorio siciliano.
I coordinatori della SPM Tommaso Di Matteo, segretario della Confappi (confederazione della piccola proprietà immobiliare) e Gianfranco Gentile, Presidente del Consiglio Comunale di Pettineo, visto l’entusiasmo creatosi intorno al progetto della SPM hanno deciso di nominare delle figure che hanno dimostrato dedizione ed impegno. Tra le iniziative che saranno poste in essere: dibattiti con esponenti del mondo della politica, incontri in tutto il territorio regionale per far crescere il bacino d’utenza di coloro che hanno voglia di impegnarsi e partecipare attivamente alle attività programmate.
Il Comitato Organizzativo sarà composto da: Maria Miragliotta Presidente del Consiglio Comunale di Piraino (Me), Sabrina Assenzio Diregente MCL, Marila Re Presidente del Consiglio Comunale di Santo Stefano di Camastra0 Maurizio Lo Galbo Presidente di Anci Sicilia Giovani, Pietro Tarantino fondatore del progetto Interschool, Giovanni Mistretta fondatore del Movimento Cambiare Direzione, Roberto Domina Presidente dei Giovani Amministratori Madoniti, Maria Rita Speciale Assessore comune di Calascibetta (En), Filippo Giacobbe Consigliere Comunale di Nicosia (En), Francesco Gambino Presidente del Consiglio Comunale di Raffadali (Ag), Salvatore Malluzzo‎ consigliere comunale di Palma di Montechiaro (Ag), Laura Iraci Presidente del Consiglio Comunale di San Giovanni La Punta (Ct), Sandy Villari Segretaria dell’Associazione Italiana Genitori, Stefano Brianni libero professionista di Calatabiano (Ct), Vito Campo consigliere comunale di Favignana (Tp), Marco Carianni consigliere comunale di Floridia (Sr). Del comitato ne fanno parte  i responsabili territoriali ed i coordinatori della Scuola.
In merito alla scuola Sandy Villari, segretaria dell’Associazione Italiana Gentori ha detto:  “Noi come Associazione Italiana Genitore Age facciamo parte del forum dell’associazione familiari. Il Forum delle associazioni familiari ha messo a punto un progetto formativo rivolto ad amministratori, dirigenti e funzionari locali. Una proposta pensata per tutti, senza distinguo di appartenenza, proprio nella convinzione che non ci siano forze politiche indifferenti quando si tratta di migliorare – con interventi mirati e con buone prassi collaudate – le condizioni delle famiglie nelle realtà amministrate. Se è vero – come è vero – che lavorare ‘per’ e ‘con’ le famiglia vuol dire costruire il bene comune, giusto allora che tutte le forze politiche dispongano degli strumenti tecnici per farlo. Nell’ambito della Scuola Politica del Mezzogiorno, prenderemo spunto da questa proposta del forum per attenzionare la politica familiare poichè è un settore che non è mai stato supportato veramente ma che negli anni ha subito ogni forma di crisi dall’educativa a quell’economica”
La foto di gruppo

La foto di gruppo

Relatori e collaboratori della scuola

Relatori e collaboratori della scuola

  • Print
Computer Hope