LUGLIO 2020
Home Tags Posts tagged with "argentina"

argentina

0 542

Sono trascorsi sei lustri ma non li dimostra, è cresciuta la saggezza ma lo spirito è rimasto sempre quello dei primi anni della bella storia iniziata oltre oceano, dall’Associazione Culturale e Ricreativa “Famiglie Siciliane” di Paranà Argentina.

Il 30° anniversario è stato un importante evento da festeggiare e ricordare per l’Associazione “Famiglie Siciliane“, la quale nei giorni scorsi ha saputo organizzare una festa sobria e molto partecipata.

Alla presenza del dott. Martin Brook Console Generale d’Italia a Rosario Argentina, del Sindaco di Paranà Sergio Fausto Varisco e altre autorità civili, si è svolta la cerimonia del 30° anniversario dell’ l’Associazione “Famiglie Siciliane”, presieduta dal dinamico Josè Prestifilippo, corrispondente del Progetto Sicilia nel Mondo.

L’Associazione “Famiglie Siciliane”, raduna i siciliani e i tantissimi discendenti dei primi siciliani sbarcati in Sud America, l’organizzazione dell’evento ha coinvolto tutta la comunità italiana, soci, amici e anche comunità amiche.

L’importante anniversario è stato salutato dalle note musicali del “Ballet Folklorico Italiano”, rispettando le usanze della Società Italiana della vicina città di Crespo e dal Coro lirico “Maestro Anselmi” appartenente all’Associazione Verdiana, eccellente coro appartenente alla comunità italiana. Il momento più toccante si è avuto quando si sono intonati gli inni argentino, italiano e siciliano, che hanno prodotto momenti di vera commozione.

Riconoscimenti sono stati assegnati al gruppo musicale “Ballet Folklorico Italiano, alla signora Olga Chicco di origini piemontesi, apprezzato punto di riferimento della comunità italiana e siciliana.

Un premio speciale è stato consegnato al dott. Martin Brook Console Generale d’Italia di Rosario, al Sindaco di Paranà Sergio Faus Varisco e alle loro consorti. Il Sindaco di Paranà ha dato il benvenuto agli ospiti, portato i saluti della città e ringraziato il Console Brook per la sua presenza.

Il Presidente  Prestifilippo, prima di concludere l’evento e invitare tutti al pranzo augurale, ha ricordato l’importanza del momento e della ricorrenza: “Trent’anni di attività veramente intensi, trascorsi insieme a tutti, con l’obiettivo principale della valorizzazione  delle tradizioni siciliane e della nostra cultura, ringrazio infine i media, argentini e italiani a cominciare da Rai Italia, per la grande rilevanza mediatica data al nostro evento”.

PSM ECO SICILIANO

PSM ECO SICILIANO

PSM ECO SICILIANO

PSM ECO SICILIANO

PSM ECO SICILIANO

PSM ECO SICILIANO

La foto di Gruppo

La foto di Gruppo

0 848

Si è concluso il Concorso fotografico “Il Natale a casa mia tra presepe, albero e auguri, nella più totale atmosfera siciliana“, ideato dal team del Progetto Sicilia nel Mondo e  dedicato a tutti i siciliani.

Sono state tante le foto giunte nella nostra sede, tutte molto belle, piene di luci e colori, abbiamo piacevolmente constatato, che ai siciliani non manca la fantasia, ma bisognava fare una scelta, la commissione dopo aver raccolto tutte le foto, come consuetudine ne ha scelte trenta e sabato 24 febbraio si è riunita  per nominare le prime tre classificate. La particolarità e la bellezza di altre cinque foto, ha imposto alla commissione di concedere loro il riconoscimento della menzione d’onore.

Il primo posto è stato assegnato alla foto di Alicia Cassia di Buenos Aires, Argentina. Foto armoniosa nei colori e nel mettere insieme albero e presepe, nella sua semplicità riesce a dare grande valore alla natività. Intenso anche il suo messaggio augurale che citiamo testualmente: “Il Natale è un giorno straordinario, perché Dio si fa così vicino al mondo da diventare uno di noi. Con questo desiderio auguro a tutti i siciliani della Sicilia e del Mondo pace e felicità”.

Il secondo posto è stato assegnato alla foto di Gino Mangiameli Montreal, Canada. Nella foto di Gino  vince l’armonia dei colori e delle luci, il presepe è magnificamente inserito in un unico e originale paesaggio da favola.

A Giovanni Cannata di Melbourne, Australia  è stato assegnato il terzo posto, con orgoglio, maestria e fantasia ha scelto i suoi meravigliosi doni da allocare sotto l’albero, una batteria di sette splendidi nipotini, con una netta prevalenza femminile.

Sono state cinque le Menzioni speciali concesse dalla giuria, per “l’originalità e la particolarità artistica delle foto” e sono state assegnate a: Enzo Amara di Boston, USA – Emanuele Viscuso Puerto Escondito, Messico –  Marcello D’Amico Melbourne, Australia – Roseleine Lo Re Sapia San Paolo, Brasile  e a Carmelo Scuderi Mons, Belgio.

Lo scopo del concorso fotografico è stato quello di valorizzare l’arte presepiale, la sicilianità e il condividere le festività natalizie, grazie alle foto siamo riusciti a scoprire  un piccolo angolo della casa di tanti siciliani. Le foto ci hanno mostrato gli affetti, lo stile e la familiarità del Santo Natale,  lontani …sparsi nei cinque continenti ma grazie al web vicini e uniti in un grande abbraccio fraterno.

Foto Alicia Cassia (Buenos Aires    Argentina)

Foto Alicia Cassia (Buenos Aires Argentina)

Foto Gino Mangiameli (Montreal    Canada)

Foto Gino Mangiameli (Montreal Canada)

Foto Giovanni Cannata (Melbourne    Australia)

Foto Giovanni Cannata (Melbourne Australia)

Foto Enzo Amara (Boston    USA)

Foto Enzo Amara (Boston USA)

Foto Emanuele Viscuso (Puerto    Escondido Messico)

Foto Emanuele Viscuso (Puerto Escondido Messico)

Foto Marcello D'Amico (Melbourne    Australia)

Foto Marcello D’Amico (Melbourne Australia)

Foto Roseleine Lo Re Sapia (San    Paolo Brasile)

Foto Roseleine Lo Re Sapia (San Paolo Brasile)

Foto Carmelo Scuderi (Mons    Belgio)

Foto Carmelo Scuderi (Mons Belgio)

RIMANI IN CONTATTO