LUGLIO 2020
Home Tags Posts tagged with "palazzo vigo"

palazzo vigo

0 914

Nuovo Evento del Gruppo Letterario  Sicilia Cori Miu: ” SONO NATO AL SUD “

Sicilia Cori Miu in collaborazione con il patrocinio del Comune di Riposto organizza il  10 di Luglio presso lo Storico Palazzo Vigo di Torre Archirafi/Riposto, la presentazione del libro e del Book Trailer di Melania C. La Colla ” Sono Nato al Sud “ Storia metacomica di una questione quasi seria.
Presenziano l’evento: Il Critico Letterario Giovanna Caggegi (Relatrice), Melo Ingegnosi ( Attore-Narratore), Alice Ferlito (Attrice Lettrice ), Pina Labanca (Responsabile Editoriale A e B Editrice ), Paolo Conti (Regista ), Gabriele Denaro (Musicista Compositore ).
Verrà allestita una mostra fotografica di Aldo La Colla dal Tema Catania nel Cuore
Altresì parteciperà alla serata la pittrice Melania Buscemi che esporrà qualche sua opera.
L’evento sarà presentato da Giusy Di Mauro e Pino Parisi di ” Sicilia Cori Miu ” .

Locandina

0 1817

1 Pino e GiusyTorre Archirafi – Riposto (Ct) - Il Gruppo letterario “Sicilia Cori Miu” ha messo a segno un altro successo culturale  con una serata evento emozionante intitolata “Vi Cuntu zoccu scrivu” un titolo armonioso e musicale che ha ben caratterizzato il successo della manifestazione svoltasi a Palazzo Vigo a Torre Archirafi di Riposto (Ct).

L’evento, realizzato in collaborazione con “Charm of Art”, è stato magistralmente presentato dal regista di “Sicilia Cori Miu” Pino Parisi e dalla poetessa Giusy Di Mauro, assistiti dall’aiuto regia Antonella Cavallaro e dal fotografo Mario Guillerno. L’evento di Palazzo Vigo, realizzato il 24 aprile, ha proposto una  serata  culturale all’insegna della sicilianità con la presentazione di due  opere letterarie: “Infiniti definiti” (Algra Editore) della scrittrice Rosalda Schillaci e “Matrioska” (Edizione MaranzAtomo) una commedia dialettale siciliana dello scrittore Francesco Sciuto.

La kermesse è iniziata con un cocktail di benvenuto di Salvatore Ferrara (veterano barman dell’AIBES) che per l’occasione lo ha denominato “Sicilia Cori Miu”.

Originale ed innovativa la formula proposta al numeroso pubblico presente dagli organizzatori del Gruppo letterario ripostese il quale non ha offerto il solito clichè delle tipiche serate di presentazioni libri. “Vi cuntu zoccu scrivu” è stata una vera e propria fiera della cultura a tutto tondo dove oltre alla presentazione dei due libri il pubblico ha potuto ammirare anche una mostra di pittura ed assistere ad alcune performances musicali di canti della nostra tradizione.

In tanti hanno preso posto nella sala allestita per la presentazione dell’evento.  Tante le opere pittoriche  esposte sulle pareti, in particolare dipinti dei nostri Pupi Siciliani messi a disposizione dalla pittrice Francesca Privitera. Nel contesto, anche un bellissimo carretto siciliano gentilmente messo a disposizione da Salvatore Ferrara che ha suscitato tanta curiosità e ammirazione. A questo va aggiunta la bravura dei due presentatori che sono riusciti a tenere il pubblico sempre attento e incuriosito da ciò che stava accadendo .

Per la presentazione  del testo “Infiniti definiti”  hanno preso la parola la scrittrice Rosalda Schillaci, la poetessa Rosetta Di Bella , l’editore dott. Alfio Grasso e la poetessa Giusy di Mauro.

Al termine della prima presentazione un intermezzo musicale  con l’entrata improvvisa  della bravissima artista cantante Giusy Schilirò accompagnata da tre musicisti del gruppo folkloristico Vecchia  Jonia di Giarre composto da Angelo Patanè (chitarra), Michele Bonaccorso (fisarmonica) e da Egidio Fichera (tamburello)  tutti rigorosamente  in costume folk. La Schilirò  con la sua bella voce calda e sensuale è riuscito a scuotere e far emozionare il pubblico presente,   cantando due liriche in dialetto Siciliano della “Balistreri”. Tanti applausi e tanto entusiasmo tra il pubblico, ad applaudire da spettatore  anche il famoso cantastorie siciliano Luigi Di Pino.

A seguire, ha preso la parola il poeta siciliano Nicola Raciti che ha onorato il pubblico con  due  delle sue belle liriche in dialetto.

Suggestiva la  presentazione della seconda opera letteraria prevista nel palinsesto della serata,   “Matrioska”, introdotta come  una piccola commedia teatrale che ha visto protagonisti di un impeccabile recitazione lo scrittore Francesco Sciuto, il relatore Antonino Magrì e l’artista Francesca Privitera.

Un gran finale ha concluso l’evento con l’intervento della famosa attrice scrittrice Ida Giulia La Rosa premiata dal pubblico incontenibile, al termine della sua  inaspettata ed emozionante esibizione, con una standing ovation.

La manifestazione si è conclusa con ringraziamenti in stile e la consegna di attestati in pergamena per  tutti. Tra i premiati, anche il cantastorie Luigi Di Pino, con un attestato a “Menzione Speciale”.

 

ROSARIO  MESSINA

I conduttori della serata Pino e Giusy

I conduttori della serata Pino e Giusy

Il pubblico

Il pubblico

Le copertine dei due testi con lo staff organizzativo

Le copertine dei due testi con lo staff organizzativo

Lo spettacolo dei canterini di Giarre

Lo spettacolo dei canterini del gruppo folk di Giarre “Vecchia Jonia”

Un momento dello spettacolo

Un momento dello spettacolo

La premiazione della cantante Giusy Schilirò

La premiazione della cantante Giusy Schilirò

Premiazione Editore  Infiniti Definiti Dott. A. Grasso

Premiazione Editore Infiniti Definiti Dott. A. Grasso

Premiazione della scrittice R Schillaci

Premiazione della scrittice Rosalda Schillaci

Premiazione dello scrittore Francesco  Sciuto

Premiazione dello scrittore Francesco Sciuto

Premiazione dell'Editore MaranzAtomo Antonio  Magrì

Premiazione dell’Editore MaranzAtomo Antonio Magrì

Premio al  Cantastorie Luigi Di Pino

Premio al Cantastorie Luigi Di Pino

Pino Parisi con il barman Salvatore Ferrara ed i suoi cocktails

Pino Parisi con il barman Salvatore Ferrara ed i suoi cocktails

0 1679

Riposto-Torre Archirafi (Ct) – Il Gruppo letterarioSicilia Cori Miu” in collaborazione con Charm of Art presenta il 24 aprile alle ore 18,00 al Palazzo Vigo di Riposto (Torre Archirafi) (ct) l’Evento serata culturale ” VI CUNTU ZOCCU SCRIVU”.

Nel corso della serata veranno presentate due opere letterarie:

1a ” INFINITI DEFINITI “ Algra Editore di Rosalda Schillaci. Parteciperanno per la presentazione di quest’opera la Poetessa Rosetta Di Bella e L’Editore Dott. Alfio Grasso.

2a ” MATRIOSKA” Edizione MaranzAtomo di Francesco Sciuto. Parteciperanno alla presentazione di questa, la Poetessa-Scrittice-Pittrice Francesca Privitera e il Poeta-Scrittore Antonino Magrì. Inoltre interverranno con proprie liriche il poeta siciliano Nicola Raciti e la poetessa Giusy Di Mauro.

La serata sarà presentata dal regista di Sicilia Cori Miu Pino Parisi e dalla poetessa Giusy Di Mauro. Seguirà un intermezzo a sorpresa nel nome della sicilianità. Al termine sarà offerto  un amichevole rinfresco.

Il Gruppo Letterario “Sicilia Cori Miu” rappresenta nel panorama culturale siciliano una delle più belle realtà dell’Isola perchè porta avanti da tempo un progetto culturale che ha come obiettivo quello di far conoscere, specie alle nuove generazioni, quelle tradizioni nostrane delle quali si stanno perdendo le tracce.

“Sicilia Cori Miu” ha come obiettivo la riscoperta delle proprie radici attraverso  una capillare ricerca sul territorio isolano di   testimonianze, luoghi, tradizioni, canti e storie di altri tempi il tutto sapientemente storicizzato da suggestivi video che portano la firma di Pino Parisi una delle anime portanti del gruppo letterario assieme a Giusy Di Mauro pluripremiata poetessa che, con le sue interviste riesce a mettere in risalto l’anima dei personaggi ai quali da voce con le sue domande.   L’attività di ricerca antropologica e delle nostre radici culturali unita ad iniziative letterarie, spetacoli e tant’altro  fanno del Gruppo letterario ripostese “Sicilia Cori Miu” una realtà alla quale va tutto il nostro plauso non solo per le meritorie iniziative che promuove nel territorio ma soprattutto perchè queste sono frutto di un lavoro di gruppo puramente intellettuale che non ha altro scopo se non quello di far conoscere e preservare  la grande tradizione storica, letteraria, culturale di questa nostra magica Terra del sole che invece spesso è mortificata per essere identificata con i soliti stereotipi che tutti conosciamo. Perciò non ci resta che concludere dicendo onore al merito di “Sicilia Cori Miu” per quello che fa!

                         ROSARIO MESSINA

Giusy Di Mauro e Pino Parisi

Giusy Di Mauro e Pino Parisi

Giusy Di Mauro e il cantastorie Luigi Di Pino

Giusy Di Mauro e il cantastorie Luigi Di Pino

Pino Parisi durante una ripresa

Pino Parisi durante una ripresa

Giusy Di Mauro legge una delle sue poesie

Giusy Di Mauro legge una delle sue poesie

Il fotoreporter Mario Gulliermo uno dei soci assiemem al banner di Sicilia Cori Miu

Il fotoreporter Mario Gulliermo uno dei soci assiemem al banner di Sicilia Cori Miu

Il libro di Francesco Sciuto

Il libro di Francesco Sciuto

La copertina del libro di Rosalda Schillaci

La copertina del libro di Rosalda Schillaci

La locandina della serata culturale del 24 aprile

La locandina della serata culturale del 24 aprile

 

RIMANI IN CONTATTO