LUGLIO 2020
Home Tags Posts tagged with "Poesia"

Poesia

0 1165

CATANIA – Sarà la sala conferenze del Castello Leucadia di Catania, sede della Biblioteca Centro culturale “R. Livatino”, il 26 maggio, con inizio alle ore 16,00, ad ospitare la presentazione e premiazione del libro di poesie La curva di Gauss’ di Vanes Ferlini di Imola, autore che ha vinto il primo premio al concorso “Pietro Carrera”, organizzato dall’Accademia Internazionale Il Convivio con sede a Verzella – Castiglione di Sicilia.
Al concorso letterario hanno partecipato 163 sillogi. La Giuria presieduta da Giuseppe Manitta era composta da Maristella Dilettoso, Carmen Moscariello e Pietro Russo. Sono stati assegnati, inoltre, i seguenti premi: Secondo Premio ex equo a Gaetano Piazza Roxas (Catania) con l’opera ‘Itinerario’ e Isabella Horn (Firenze) con l’opera ‘Impermanenze’; Terzo Premio a Bruno Piccinini (Varano Marchesi-PR) con l’opera ‘Versi dalla riva’; Quarto Premio a Rodolfo Vettorello (Milano) con l’opera ‘Tu la farfalla variopinta, ed io’; Quinto premio ex equo a Rita Muscardin (Savona) con l’opera ‘Dove batte forte il cuore’ e Alberto Guarneri Cirami (Caltagirone-CT) con ‘Versi per Dulcinea’. Saranno presenti i finalisti: Giusi Baglieri, Michele Barbera, Rosamaria Di Salvatore, Angelo Maria Consoli, Santo Consoli, Nancy Avellina, Giuseppe Bellanca, Ruben Bellantoni, Agata Bonanno.
La cerimonia si aprirà con la presentazione dell’opera vincitrice ‘La curva di Gauss’. L’autore, che presenzierà alla cerimonia, vive e lavora tra Bologna e Imola. È vincitore di numerosi premi letterari ed ha pubblicato i seguenti volumi di poesia: Ritratti (Edizioni ETS, Pisa 2008); Schegge di silenzio (Edizioni Carta e Penna, Torino 2010); Duetto (Ibiskos – Ulivieri, Empoli, 2010); Epifania negra (Ediz. Simple, Macerata, 2013). È autore di un testo di novelle dal titolo D’oltre-sogno – raccolta di novelle per ragazzi (Edizioni Montedit, Melegnano, 2006) e di testi narrativi presenti all’interno del Giallo Mondadori (2009).
“La curva di Gauss di Vanes Ferlini ha un titolo alquanto enigmatico. Scelta significativa, difatti, è il riferimento all’entità matematica ed è ancor più marcata se consideriamo, nella discussione del tedesco Carl Friedrich Gauss, la contemplazione della possibilità che, per l’appunto, contraddistingue l’esito della sua curva. Il soggetto di Ferlini, però, è la possibilità dell’Io e dell’intera esistenza dell’uomo. La curva, allora, si materializza nella vita stessa, in un itinerario che parte dall’anno zero e che si conclude con un anno ultimo, imponderabile nella sua determinazione, ma poeticamente coglibile”.

                                         Guglielmo Manitta

0 1194

Premio Internazionale Poesia, Prosa e Arti figurative e Premio teatrale Angelo Musco

Il Convivio 2015

L’Accademia Internazionale Il Convivio, in collaborazione con il Museo Valle Alcantara e l’omonima rivista, bandisce la XIV edizione del Premio Il Convivio 2015, Poesia, prosa e arti figurative e la IX edizione del Premio Teatrale Angelo Musco, cui possono partecipare poeti e artisti sia italiani che stranieri con opere scritte nella propria lingua o nel proprio dialetto (se in dialetto è richiesta una traduzione nella corrispettiva lingua nazionale). Per i partecipanti che non sono di lingua neolatina è da aggiungere una traduzione italiana, francese, spagnola o portoghese.

Scadenza per entrambi i premi: 30 maggio 2015.

Premiazione: Giardini Naxos (ME): 25 ottobre 2015.

Premio Poesia, prosa e arti figurative

È diviso in 11 sezioni:
1) Una poesia inedita a tema libero in lingua italiana (cinque copie)
2) Poesia a tema libero in lingua dialettale, con traduzione italiana (cinque copie).
3) Un racconto inedito di massimo 6 pagine (spaziatura 1,5) (cinque copie).
4) Romanzo inedito (minimo 64 cartelle) (cinque copie).
5) Raccolta di Poesie inedite, con almeno 40 liriche, fascicolate e spillate (diversamente le opere saranno escluse) (cinque copie).
6) Libro edito a partire dal 2005 nelle sezioni: 1) poesia, 2) narrativa, 3) saggio (per questa sezione inviare i volumi in tre copie. Non si può partecipare con volumi già presentati nelle edizioni precedenti del Premio Il Convivio).
7) Pittura e scultura: si partecipa inviando due foto chiare e leggibili di un’opera pittorica o scultorea.
8) Tesi di laurea su argomento o autore siciliano (da inviare solo due copie)
9) Opera musicata (poesia, canzone, opera teatrale, ecc). L’opera è accettata solo ed esclusivamente se accompagnata da un DVD o CD.
10) Libro edito e-book (inviare una copia all’indirizzo: angelo.manitta@tin.it, enzaconti@ilconvivio.org);
11) romanzo, raccolta di poesie o di racconti inediti per e-mail (inviare una copia all’indirizzo e-mail: angelo.manitta@tin.it, enzaconti@ilconvivio.org).

 

Premio Teatrale Angelo Musco

È diviso in 3 sezioni:
1) Opera teatrale inedita in dialetto siciliano. (tre copie)
2) Opera teatrale inedita in qualunque lingua (anche dialettale, ma con traduzione italiana). (tre copie)
3) Opera teatrale edita in qualunque lingua o dialetto. (tre copie)

Si può partecipare a più sezioni, ma con una sola opera per sezione, dichiarata di propria esclusiva creazione. Gli elaborati vanno inviati in cinque copie (tre copie per il libro edito, due foto per le arti figurative, tre per le opere teatrali), di cui una con generalità, indirizzo e numero telefonico, le altre quattro devono essere anonime se inedite, se invece edite non è da cancellare il nome dell’autore. Il tutto è da inviare alla Redazione de Il Convivio: Premio Poesia, Prosa e Arti figurative, Via Pietramarina Verzella, 66 – 95012 Castiglione di Sicilia (CT) – Italia. Si raccomanda di allegare un breve curriculum. I vincitori saranno avvertiti per tempo. Il verdetto della giuria, resa nota all’atto della premiazione, è insindacabile. Ai vincitori e ai partecipanti sarà data comunicazione personale dell’esito del premio. I premi devono essere ritirati personalmente. L’Accademia si riserva la possibilità di pubblicare gli elaborati inediti sulla rivista Il Convivio e, dopo aver
li selezionati, eventualmente inserirli sull’antologia dei premi Il Convivio 2015.
Premi: Trofeo il Convivio, coppe, targhe e diplomi.
La partecipazione al concorso è gratuita per i soci dell’Accademia Il Convivio e per gli studenti che partecipano tramite scuola. È richiesto invece da parte dei non soci, per spese di segreteria, un contributo complessivo di euro 10,00 indipendentemente dal numero delle sezioni cui si partecipa (o moneta estera corrispondente) da inviare in contanti. Le copie inviate per e-mail vanno corredate della copia del versamento di partecipazione.
Tutela dei dati personali: Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 “Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali” l’organizzazione dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del premio; dichiara inoltre che con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali.

Per ulteriori informazioni scrivere o telefonare alla Segreteria del Premio, Via Pietramarina Verzella, 66 – 95012 Castiglione di Sicilia (CT) Italia, tel. 0942-986036, cell. 333-1794694, e-mail: angelo.manitta@tin.it.; enzaconti@ilconvivio.org . È possibile anche consultare il sito: www.ilconvivio.org

Il presidente del Premio
Angelo Manitta

Associarsi all’Accademia Internazionale Il Convivio è semplice. È sufficiente versare la quota associativa annua di euro 35,00 (adulti e associazioni), euro 30,00 (per ragazzi fino a 18 anni), sul Conto Corrente Postale n. 93035210 o tramite assegno circolare non trasferibile, oppure vaglia postale o vaglia internazionale (giro postal internacional, mandat postal) intestati a: Accademia Internazionale Il Convivio, Via Pietramarina Verzella, 66 – 95012 Castiglione di Sicilia (CT) Italia. Dagli altri stati europei: euro 50,00. Dagli altri continenti: € 50,00 o equivalente in altre monete.

Il Socio ha la possibilità di: 1) ricevere gratis 4 numeri della rivista Il Convivio; 2) avere inserita (a richiesta) sulla rivista durante l’anno una poesia o una recensione, o un breve racconto, o una propria opera figurativa insieme ad una scheda dell’autore; 3) partecipare gratuitamente ai concorsi banditi dall’Accademia; 4) essere inseriti (a richiesta) tra gli autori del sito Internet del Convivio con poesia o opera figurativa e breve curriculum; 5) partecipare alle attività del gruppo.

RIMANI IN CONTATTO