Home Eventi A partire dal 18 novembre Sky Arte HD rende omaggio a Franco...

A partire dal 18 novembre Sky Arte HD rende omaggio a Franco Battiato con una propria produzione originale

0 1030

A partire dal 18 novembre Sky Arte HD rende omaggio a Franco Battiato con una propria produzione originale, tre film e un doc, a partire dal 18 novembre. In occasione dell’uscita della raccolta antologica ‘Le nostre anime’, mercoledì alle 21,10 su Sky Arte HD (120 e 400 di Sky) va in onda in prima visione la produzione originale ‘Franco Battiato – Le nostre anime’ episodio 1“, il racconto intimo dalla sua casa di Milo (Catania) di uno dei percorsi più affascinanti nel panorama della cultura musicale italiana, scandito da aneddoti, incontri, scontri, storie di vita e di carriera vissuta, episodi curiosi e poco noti, e ovviamente dai videoclip più famosi e dalle esibizioni live del cantante siciliano.
A seguire, alle 22, Sky Arte HD manda in onda ‘Perduto Amor‘, ovvero il debutto di Battiato come regista, che prende il titolo dalla canzone degli anni sessanta del cantautore Salvatore Adamo, reincisa poi da Battiato stesso nel 2002. La storia, in parte autobiografica, si svolge in tre tempi narrativi che rappresentano altrettante fasi della vita del protagonista Ettore, mentre la raffinata e originale colonna sonora è stata attentamente curata dal regista. Tra le partecipazioni, anche Francesco De Gregori nel ruolo di un critico musicale. Proprio questo giovedì Franco Battiato si esibirà live sul palco di ‘X Factor’ durante il quinto live in onda su Sky Uno HD giovedì 19 novembre.
Mercoledì 25 novembre, alle 21.10, in ‘Franco Battiato – Le nostre anime’ episodio 2″, si svela il lato meno conosciuto di Battiato, il suo stile di vita rigoroso e ascetico, la tensione filosofica che lo caratterizza e la sua illimitata potenza creativa: la pittura, il cinema e il teatro sono infatti ulteriori forme di espressione della sua inesauribile creatività. A seguire, dopo la replica della prima parte dello speciale, alle 23.00 va in onda ‘Musikanten’, il secondo lavoro di Battiato come regista che ripercorre la storia degli ultimi anni del compositore tedesco Ludwig van Beethoven, attraverso una trama onirica e visionaria. Un film enigmatico con la voce di Manlio Sgalambro, e, tra gli interpreti, Alejandro Jodorowsky, Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni.
Mercoledì 6 dicembre, alle 21.10 la replica di entrambi gli episodi dello speciale ‘Franco Battiato – Le nostre anime’ seguita da ‘Niente e’ come sembra’, storia visionaria e ricca di filosofia diretta da Battiato. Chiude il ciclo poco prima di mezzanotte ‘Attraversando il bardo‘, documentario girato dallo stesso Battiato, che è anche una riflessione sul senso dell’esistenza e sul tema della morte nelle diverse tradizioni spirituali d’Oriente e d’Occidente. l titolo rimanda al ‘Bardo Todol’, importante testo della letteratura tibetana che ha spesso ispirato la poetica dell’artista.

  • Print
Computer Hope