Home Eventi Dal 23 al 25 marzo presso l’Accademia Pianistica Italiana di Taormina si...

Dal 23 al 25 marzo presso l’Accademia Pianistica Italiana di Taormina si terrà una masterclass di Pianoforte e Direzione d’Orchestra con Filippo Arlia

0 312

Dal 23 al 25 marzo presso l’Accademia Pianistica Italiana di Taormina si terrà una masterclass  di Pianoforte e Direzione d’Orchestra con Filippo Arlia.

FILIPPO ARLIA  classe 1989 è tra gli artisti più interessanti e poliedrici della sua generazione. Ha già tenuto più di 400 concerti in più di 30 Paesi del Mondo dirigendo orchestre sinfoniche dal blasone storico come l’Orchestra Filarmonica Toscanini, i Berliner Symphoniker, i Virtuosi del Teatro alla Scala, Haifa Symphony Orchestra, Jerusalem Symphony Orchestra, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo. Ha calcato alcuni tra i palcoscenici più prestigiosi del mondo come il Teatro alla Scala di Milano, la Carnegie Hall di New York, la Novaja Opera di Mosca, l’Auditorium Nazionale di Madrid, il Rudolfinum di Praga. Ha suonato ai Concerti del Quirinale per il Presidente della Repubblica. I suoi lavori discografici sono distribuiti a livello internazionale dalle etichette più prestigiose come Warner Music Italy, Sony Music, Brilliant Classics, Fonè Records. E’ professore onorario del Conservatorio di Stato  “S. Rachmaninov” di Tombov e della Far Easterb State Academy of Arts di Vladivostok. Le sue produzioni musicali sono in onda su Rai 1, Rai 5, Rai Radio 3. E’ direttore  artistico dell’Orchestra  Filarmonica della Calabria, di Med Radio Fest, di Fortissimo Festival, Direttore Principale del Festival lirico dei Teatri di Pietra. Pluripremiato per il suo impegno costante nella promozione di iniziative culturali, soprattutto a sostegno dei giovani. E’ ambasciatore Unicram nel 2016, Premio Confagricoltura nel 2018, Premio Paul Harris Fellow nel 2022, nonchè Medaglia d’oro nel 2017 all’Università la Sapienza di Roma. Già direttore del Tchaikovsky di Nocera Terinese. Sotto la sua guida dal 2014 al 2020 il Conservatorio ha raggiunto il numero di 800 matricole studentesche ed ha aperto una sede, oggi riconosciuta dal MIUR nella città di Catanzaro, unico capoluogo di Provincia d’Italia fino ad allora sprovvisto del Conservatorio di Musica.

La locandina

La locandina

  • Print
Computer Hope