Home Eventi Pillole Informative della Rete Civica Salute al via il 10 febbraio

Pillole Informative della Rete Civica Salute al via il 10 febbraio

0 902

Percorso Nascita in sicurezza; buon uso del Pronto Soccorso e più efficaci alternative; dove e come trovare più vicine risposte al proprio bisogno di salute; le reti assistenziali delle malattie croniche; gli accertamenti gratuiti per la buona prevenzione; i diritti sconosciuti della continuità assistenziale senza dover bussare a più porte dello stesso Servizio Sanitario Regionale e come farsi ascoltare meglio; le cose corrette da sapere sulle vaccinazioni; quando e perché fidarsi dei farmaci equivalenti; la bella scoperta del dono di sé al prossimo; dove e come affrancarsi dalle dipendenze patologiche; come rapportarsi meglio col proprio medico curante e gli specialisti; le giuste informazioni per ricevere in modo più semplice servizi appropriati e di qualità e come contribuire a migliorarli. Insomma come saper fare il Cittadino nei confronti del SSR.
Queste e tante altre informazioni pratiche saranno contenute nelle comunicazioni a pillole che, dal 10 febbraio in cadenza settimanale, cominceranno a ricevere gli oltre 25.000 Cittadini Informati registrati finora nel sito www.retecivicasalute.it . In più riceveranno, secondo il territorio di residenza, informazioni particolari dalle Aziende Sanitarie di appartenenza.
Diventare Cittadini Informati è una prerogativa che può essere attribuita a tutti, basta chiederlo. E’ il primo stadio per scoprire come poter divenire un Riferimento Civico della Salute ed essere protagonista della tutela dei diritti nella Sanità pubblica, sussidiandola a funzionare con migliori risultati nell’interesse generale. Due paroline poco usate accoppiate in dialetto siciliano.

                                 Pieremilio Vasta
(La Conferenza dei Comitati Consultivi – Informa)

Pieremilio Vasta

Pieremilio Vasta

  • Print
Computer Hope