Home Eventi Presentato il progetto enogastronomico denominato “Vinoin Volcano – Sicilia & Merano Wine...

Presentato il progetto enogastronomico denominato “Vinoin Volcano – Sicilia & Merano Wine Festival”

0 259

CATANIA (Passopisciaro – Palmento Costanzo)- Si accendono i riflettori sul progetto denominato Vinoin Volcano – Sicilia & Merano Wine Festival” “Un ponte tra le Eccellenze Enogastronomiche Italiane“, di cui si era già fatto cenno l’estate scorsa nell’ambito dell’Evento Formativo organizzato dall’Ordine dei Giornalisti di Sicilia il 9 settembre 2023 presso il Museo della Musica di Piedimonte Etneo riguardante il tema de “La valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche e agroalimentari  e delle risorse ambientali della Valle dell’Etna attraverso una informazione di qualità”. 

In quell’occasione  vi fu, nel corso dei lavori, un collegamento con Helmuth Koecher (Patron del prestigioso Merano Wine Festival) il quale nel rispondere all’invito del promotore dell’iniziativa, Gianfranco Cinardi, manifestava la convinta intenzione di vedere concretizzato un progetto mirato a convolgere le istituzioni, gli enti ed i soggetti preposti alla formazione e all’accoglienza dei turisti enogastronomici ed econaturalistici interessati anche a  scoprire le risorse ambientali, naturali, paesaggistiche, monumentali della Sicilia tutta ed in particolarmodo del territorio etneo.

Presto fatto, il 22 marzo a Passopisciaro (Ct)  presso l’Agriturismo Costanzo ha avuto luogo  l’attesa presentazione ufficiale del Progetto VinoinVolcano – Sicilia&Merano Wine Festival “Un Ponte tra le Eccellenze Enogastronomiche Italiane” alla presenza di un qualificato ed interessato ed attento pubblico presente nell’accogliente Sala Eventi della rinomata Azienda.
L’incontro ha primariamente fatto emergere  l’importanza dell’iniziativa che, una volta concretizzata con lo svolgimento della prima edizione siciliana, sarà utile a far meglio conoscere ed apprezzare i vini e le eccellenze enogastronomiche e turistiche della nostra Isola, incoraggiandone lo sviluppo socio-economico collettivo.
Il festival wine di Merano  ideato da Helmuth Köcher (Patron del Merano Wine Festival) – circa dieci anni fa – assieme a Gianfranco Cinardi, potrà finalmente concretizzarsi grazie al loro impegno e alla  determinazione, nonché al sostegno collaborativo che in tanti hanno inteso rivolgere, fin da subito, alla pregevole iniziativa.
Una vera e propria opportunità di crescita sociale e di sviluppo collettivo, in particolare per il settore vitivinicolo, turistico ed enogastronomico, culla naturale di tante eccellenze siciliane, con in testa le ormai riconosciute ed apprezzate unicità che solo i terroir dell’Etna – per le loro innate tipicità – possono offrire.
Così a seguito del convegno del 22 marzo,  Helmuth Köcher ha effettuato un tour di tre giorni in Sicilia accompagnato nell’occasione dall’amico Mario Coin, esperto assaggiatore e veterano di Commissione del Merano Wine Festival.

Per l’occasione state organizzate delle propedeutiche visite guidate presso alcune cantine dell’Etna che hanno fatto conoscere allo stimato ospite i vitigni autoctoni ed esclusivi terroir di talune zone emblematiche dell’apprezzato comprensorio di produzione dei Vini DOC del Vulcano.
Al termine della sua permanenza in Sicilia, il meglio conosciuto Wine Hunter  Helmuth Köcher, entusiasta e riconoscente per la cordiale e gradita accoglienza ricevuta, nel confermare la propria disponibilità al dialogo per la migliore riuscita del prossimo incontro con gli operatori della Stampa e di tutte le altre componenti attive del Progetto si è detto disponibile a partecipare a Taormina questa estate (in occasione del quale saranno pure comunicate le date di svolgimento della Prima Edizione del  VinoinVolcano – Sicilia&Merano Wine Festival “Un Ponte tra le Eccellenze Enogastronomiche Italiane”) ad un altro evento enogastronomico. Al termine del soggiorno Helmuth Kocher ha manifestato la propria soddisfazione per la proficua permanenza  dichiarando che: “La Sicilia è ormai proiettata a vivere da protagonista attiva l’evoluzione positiva del comparto enoico, tenuto conto dell’alto ed indiscusso valore dei suoi prodotti e dell’ottima qualità singolare dei vini dell’Etna, ormai da anni amati in tutto il Mondo”.

DSC_4123

Helmuth Kocher

In primo piano il giornalista Isidoro Raciti che ha presentato l'evento ed introdotto i relatori

In primo piano il giornalista Isidoro Raciti che ha presentato l’evento ed introdotto i relatori

L'intervento del giornalista dott. Domenico Interdonato  Presidente Regionale dell'UCSI

L’intervento del giornalista dott. Domenico Interdonato Presidente Regionale dell’UCSI

La foto dei relatori

La foto dei relatori

Da sx Helmuth Kocher, Giandranco Cinardi e Mario Coin in visita in una delle cantine

Da sx Helmuth Kocher, Gianfranco Cinardi e Mario Coin in visita in una delle cantine



^^^^^^^^^
Merano Wine Festival

Persegue il suo obiettivo di esaltare le eccellenze del settore enogastronomico nazionale ed internazionale, lanciando sempre uno sguardo verso il futuro…
L’evento che raggruppa in sé produttori, visitatori, stampa ed operatori del settore di tutto il mondo, in un convivio fatto di attualità, storia, confronti e bellezza.
Unico per eleganza, è l’evento simbolo per il settore enogastronomico.

                                                                   ^^^^^^^^^

Relatori  dell’incontro :
– Gianfranco Cinardi (Event Manager Sicilia e coideatore del Progetto)
– Helmuth  Köcher,  (The Wine Hunter) Patron “Merano Wine Festival”
- Mario Coin (Componente Commissione d’Assaggio Wine Hunter – MWF)
– Filippo Romeo (Segretario Provinciale ASSOSTAMPA – Catania)
– Dott. Lunetta (Dir. Consorzio Vini DOC dell’Etna)
– Dott. Vito Bentivegna (Pres. Enoteca Regionale – Sicilia Orientale)
– Gina Russo (Presidente Strada del Vino e dei Sapori dell’Etna)
Altri interventi Ospiti presenti:
– Domenico Interdonato (Presidente UCSI – Sicilia)
– Renato Maugeri (CONFAGRICOLTURA – Catania))
– Emanuele Di Gregorio (EAT Made in Italy – Palermo)

Le Cantine invitate a collaborare:
PALMENTO  COSTANZO – Passopisciaro
AZIENDA AGRICOLA FRANK CORNELISSEN CANTINA- Passopisciaro
BARONE di VILLAGRANDE – Milo
CANTINE  NICOSIA – Trecastagni
GAMBINO VINI – Linguaglossa
PIETRADOLCE- Solicchiata
VINI  FRANCHETTI  Contrada Guardiola – Passopisciaro

Aziende Partner:
CANTINA LA CONTEA – Mascali
AZIENDA ZOOTECNICA MONTE MOJO – Mojo Alcantara (Flavia Scalisi)
BOTTEGA REALE CIANCIO – Tortorici (Isabella Catalano)
RUSSO DISTILLERIA – Santa Venerina

  • Print
Computer Hope