Home in evidenza Il Comandante delle Forze di Supporto e Speciali in visita a Sigonella

Il Comandante delle Forze di Supporto e Speciali in visita a Sigonella

0 181

Il Generale Miniscalco ha particolarmente apprezzato le attività che l’Aeroporto Siciliano fornisce alle Istituzioni e alla collettività nel settore del controllo traffico aereo civile 

 

Sigonella (Me)  – Mercoledì 30 gennaio 2019, il Comandante le Forze di Supporto e Speciali (CFSS) dell’Aeronautica Militare (AM), Generale di Divisione Aerea Gianpaolo Miniscalco, è stato in visita al dipendente Comando Aeroporto di Sigonella.

Dopo essere stato accolto dal Colonnello Pilota Gianluca Chiriatti, Comandante del 41° Stormo e dell’Aeroporto di Sigonella, il Generale Miniscalco ha assistito alla presentazione della complessa realtà dell’Aeroporto Siciliano, con approfondimenti sui diversi Enti – nazionali ed internazionali – presenti e sulle attività di implementazione strutturale che ne coinvolgono tutto il sedime.

Mi vedrete girare per la base al fine di capire ancora meglio questa grande ed importante realtà dell’Aeronautica Militare”, ha detto il Comandante del CFSS a margine dell’alzabandiera generale appositamente voluta allo scopo di rivolgersi direttamente a tutto il personale dipendente. Il medesimo personale, nel proseguo della giornata, è stato avvicinato nei rispettivi luoghi di lavoro al fine di coglierne l’operatività nonché riscontrare eventuali problematiche.

Il sopralluogo ha riguardato diverse infrastrutture della base tra le quali l’11° Reparto Manutenzione Velivoli, il 61° Gruppo Volo Predator e la NATO AGS Force.

Particolare interesse e attenzione ha suscitato la visita alle infrastrutture del 441° Gruppo Servizi Tecnico Operativo (STO) dell’Aeroporto che si occupano della gestione dello spazio aereo della Sicilia Orientale, da dove i controllori militari di Sigonella, in perfetta sinergia con le altre Istituzioni interessate, disciplinano la gestione del traffico aereo civile di Catania Fontanarossa che, peraltro, da oltre un mese, è stata seriamente compromessa dell’emissione nell’atmosfera di cenere vulcanica dell’Etna.

Nella fattispecie, il personale AM di Sigonella ha continuato ad assicurare, alle Istituzioni e alla Collettività, i consueti e quotidiani servizi di fornitura dei servizi del traffico aereo all’interno della zona di interesse, gestendo il tutto con le limitazioni imposte e sempre nel pieno rispetto delle procedure per assicurare il massimo livello di sicurezza del volo.

La visita in Sicilia, che era iniziata nel pomeriggio del 29 gennaio, si è conclusa con un’attività addestrativa a bordo del velivolo P-72A del 41° Stormo, durante la quale il Generale Miniscalco ha apprezzato le potenzialità del sistema d’arma recentemente acquisito in AM.

Il Comando Aeroporto di Sigonella, gerarchicamente dipendente dal Comando Forze Supporto e Speciali dell’AM, ha il compito di fornire il supporto operativo, tecnico, logistico ed amministrativo agli Enti e Reparti rischierati ed in transito sull’omonima Base Aerea, assicurando senza soluzione di continuità i servizi necessari per il sicuro ed efficace svolgimento delle attività di volo, che includono tra gli altri l’assistenza tecnica a terra, il rifornimento di carburante, il servizio meteorologico, il servizio antincendio, l’assistenza sanitaria, la disponibilità di infrastrutture ricreative ed alloggiative. Il 41° Stormo Antisom (dotato di velivoli P-72A), l’11° Reparto Manutenzione Velivoli e il 61° Gruppo Volo APR (con Predator tipo A) sono le principali realtà AM nazionali insistenti sul sedime e/o supportati; a questi vanno aggiunti quelli di rilievo internazionale: gli stanziali Naval Air Station U.S. Navy e NATO AGS Force ed i rischieramenti nell’ambito dell’attuale operazione EUNAVFORMED SOPHIA (di Lussemburgo, Spagna, Polonia). Inoltre, l’Aeroporto di Sigonella è responsabile della fornitura dei servizi traffico aereo all’interno della zona di controllo (CTR) denominata “Catania”, che comprende i cieli della Sicilia orientale e mari adiacenti, ivi compresi l’Aeroporto Militare di Sigonella e quelli civili di Catania-Fontanarossa e di Comiso (RG).

Sigonella visita CFSS - 11°RMV

Sigonella visita CFSS – 11°RMV

Sigonella visita CFSS - 61°GV Predator

Sigonella visita CFSS – 61°GV Predator

Sigonella visita CFSS - 61°GV Predator

Sigonella visita CFSS – 61°GV Predator

Sigonella visita CFSS - AGS NATO

Sigonella visita CFSS – AGS NATO

Sigonella visita CFSS: l'arrivo del Generale

Sigonella visita CFSS: l’arrivo del Generale

 Equipaggio P-72A

Equipaggio P-72A

Presentazione Aeroporto

Presentazione Aeroporto

Sigonella visita CFSS - STO CTA

Sigonella visita CFSS – STO CTA

  • Print
Computer Hope