Home Sicilia Più La Sicilia conquista dodici medaglie con gli atleti dell’ASAMIR al torneo mondiale...

La Sicilia conquista dodici medaglie con gli atleti dell’ASAMIR al torneo mondiale di arti marziali a Marina di Massa Carrara

0 9801

Giardini Naxos - Il Kung-Fu Wuschu a livello globale ha visto per l’ennesima volta la città di Giardini Naxos  con il Team sportivo A.S.A.M.I.R. una delle principali protagoniste al Campionato Mondiale di Arti Marziali svoltosi a Marina di Massa Carrara. Il campionato mondiale, alla quale hanno partecipato gli atleti delle maggiori federazioni di Arti Marziali di tutto il Mondo, come ormai accade da parecchi anni è stato organizzato dalla  WTKA alla quale è affiliata l’Asamir. Il torneo 2017 è stato, come nelle precedenti edizioni, un concentrato di stage, tornei, fiere, seminari e rappresentazioni di varie arti marziali. A rendere onore alla propria terra portando a casa ben dodici medaglie, undici d’oro ed una d’argento è stato il maestro giardinese di arti marziali Orazio Barbagallo, presidente dell’A.S.A.M.I.R. il quale, nella prestigiosa manifestazione di rango mondiale di Marina di Massa Carrara, ha scritto con la sua rappresentanza di giovani allievi un’altra pagina di storia di quest’arte sportiva. Al cospetto di una delegazione di  maestri cinesi e arbitri italiani, i siciliani dell’Asamir hanno superato le aspettative prefissate malgrado il team quest’anno fosse decimato poichè diversi atleti campioni del sodalizio tra questi, Niccolò De Salvo, Jessica Zappalà, Mary Maugeri e Silvia Laganà sono impegnati con l’università e quindi a malincuore non hanno potuto partecipare. Il maestro Barbagallo pur sapendo di poter contare soltanto su tre atleti, ha deciso  di partire ugualmente anche perché, nel team vi era il pluricampione Daniele Restifo che l’anno scorso a vinto ben sette podi e quest’anno è salito di categoria, da 11 a 13 anni. Inoltre per la prima volta ha partecipato al torneo nel mondiale, l’ottimo principiante Cristian Bonsignore, categoria dal 18 a 35 anni (una promessa di questo sport  sul quale  il maestro Barbagallo ha puntato parecchio per il suo impegno). Il terzo componente del team siciliano è stato lo stesso maestro Orazio Barbagallo il quale, nella categoria maestri over 41 è stato uno dei protagonisti assoluti del campionato che ha dato lustro all’Italia ed in particolar modo alla Sicilia. Il maestro Barbagallo non e nuovo a queste imprese, ed anche quest’anno ha confermato l’ottima preparazione dei suoi atleti del team A.S.A.M.I.R. i quali si sono presentati iscrivendosi nelle specialità del WSHU-Moderno e  WUSHU-Tradizionale ( KUNG-FU) e precisamente nelle forme cinesi della Sciabola del Sud (Nan-Dao), Bastone del Sud (Nan-Kun), e Pugno del Sud(Nan-Quan).  Alla domanda del perche il maestro Barbagallo non si fosse esibito nell’arte del  “Bastone Siciliano” che da anni porta avanti, ha risposto che il suo repertorio è molto vasto e non è giusto dare spazio solo al bastone siciliano. A tal proposito ha puntualizzato che è stato contattato da una  federazione italiana specializzata unicamente nel SANDA (Boxe Cinese) e che, dopo aver raggiunto certi accordi d’intesa, se andranno a buon fine, si formerà un team da combattimento A.S.A.M.I.R.  che gareggerà la prossima estate. Infine, ha fatto presente che sono iniziate le iscrizioni al corso di Thai-Chi (Forza interna) che avrà inizio a Gennaio.  Ritornando alla kermesse di Massa Carrara possiamo concludere ricordando che in questa  edizione, il maestro Orazio Barbagallo, Daniele Restifo e Cristian Bonsignore sono riusciti nella storica impresa ovvero quella di salire nel gradino più alto del podio per ben undici volte ottenendo anche un secondo classificato.

I RISULTATI

I podi conquistati sono: Daniele Restifo primo classificato per ben quattro specialità, Cristian Bonsignore primo classificato per tre specialità e secondo classificato nel Bastone Cinese, Maestro Orazio Barbagallo primo classificato per quattro specialità. riuscendo a passare dalle gare generali alle semifinali fino alle finali.

MOMENTI DI RELAX DEI TRE ATLETI

MOMENTI DI RELAX DEI TRE ATLETI

Riscaldamento del maestro Orazio Barbagalo

Riscaldamento del maestro Orazio Barbagallo

Il saluto alla giuria

Il saluto alla giuria

Saluto alla giuria

Saluto alla giuria

Atleti del torneo

Atleti del torneo

Delegazione Cinese

Delegazione Cinese

Il pluripremiato atleta dell'ASAMIR  Cristian

Il pluripremiato atleta dell’ASAMIR Daniele Restifo

Il medagliere dei tre atleti dell'ASAMIR

Il medagliere dei tre atleti dell’ASAMIR

L'esultanza degli atleti

L’esultanza degli atleti

 

  • Print
Computer Hope