Home Sicilia Più A Messina il concerto estivo sinfonico in memoria delle vittime del covid

A Messina il concerto estivo sinfonico in memoria delle vittime del covid

0 235

Messina – Un lungo, lunghissimo applauso, ha chiuso ieri all’Ex Ospedale Militare di Messina il concerto estivo sinfonico in memoria delle vittime del covid  .

Un evento commemorativo in ricordo delle vittime della pandemia che si è aperto con i videomessaggi del sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa On. Giorgio Mule’ e del Commissario straordinario per l’ emergenza coronavirus Generale di Corpo d’ Armata Francesco Paolo Figliuolo. Il concerto è stato presentato dall’avv. Silvana Paratore che ha sottolineato l’importanza della manifestazione quale segno di rinascita e speranza. Per mantenere viva la memoria, ha detto, bisogna avere consapevolezza di quel che è accaduto. Ricordare per ricominciare. 

L’evento promosso con la collaborazione del Comune di Messina e del Dipartimento  militare di medicina legale di Messina ha registrato la partecipazione di diverse autorità religiose, civili e militari. Dopo i saluti del Sindaco Cateno De Luca, sul palco si sono alternati il Direttore del Dipartimento Militare di Medicina Legale di Messina Col. Alfonso Zizza, il Vicepresidente dell’Ordine Nazionale dei Biologi dott. Pietro Miraglia ed il consigliere dell’ Ordine dei Medici Chirurghi ed odontoiatri di Messina dott. Aurelio Lembo.

Riconosciuto il ruolo svolto dai Biologi, dagli operatori sanitari, dalle forze Armate e dell’Ordine e di quanti stanno lavorando in prima fila  nell’emergenza sanitaria.

Una serata ricca di emozioni, iniziata con l’Inno d’Italia e un minuto di silenzio, in memoria di chi ha perso la vita a causa del virus.

Poi spazio alle note della Chamber Orchestra Siciliana  che ha eseguito brani di Mozart, Verdi, Puccini, Morricone, De Curtis. Emozionante l’esibizione del soprano di fama internazionale Dominika Zamara e impeccabile la bravura del pianista Ippazio Ponzetta  diretti magistralmente dal Mastro Orazio Baronello . Brani come “I te vurria Vasa” , O Babbino caro di Puccini, Ave Verum di Mozart hanno incantato il pubblico presente così come le colonne sonore di Ennio Morricone C’era una volta il West e Accadde in America ed il concerto per pianoforte di Mozart K 466 in Re minore.

A fine serata degustazione di vini omaggiati dall’ azienda siciliana cantine Madaudo.

L’ evento al Dipartimento Militare di Medicina Legale è stato patrocinato dall’Ordine nazionale dei Biologi, dall’ Ordine degli Architetti di Messina, dall’ Ordine degli Avvocati di Messina e dall’ ANIOMRID.

I protagonisti dell'evento

I protagonisti dell’evento

Il direttore d'orchestra

Il direttore d’orchestra Maestro Orazio Baronello

Al centro della foto l'avvocato Silvana Paratore

Al centro della foto l’avvocato Silvana Paratore

La foto di gruppo

La foto di gruppo

Militari dell'Esercito

Militari dell’Esercito

  • Print
Computer Hope