Home Sicilia Più A Messina Maiden Call a bordo di MSC Bellissima

A Messina Maiden Call a bordo di MSC Bellissima

0 169

Messina – Si è tenuta presso la sala TV studio della nave MSC Bellissima, la Cerimonia di scambio Crest in occasione del Maiden Call che celebra il primo attracco della nuova ammiraglia al porto di Messina. A fare gli onori di casa il Comandante di Msc Bellissima, Raffaele Pontecorvo che ha rivolto i saluti alle Autorità presenti. Emozionante il video proiettato all’inizio del Maiden call, che ha ripercorso le tappe della nascita di Msc, leader mondiale nel settore della navigazione commerciale prima e croceristica dopo. Ad illustrare le caratteristiche di Msc Bellissima il country manager Leonardo Massa che ha affermato come la nave sia la quarta di 17 navi che entreranno in servizio tra il 2017 e il 2027, come previsto dal nuovo piano di crescita che vedrà triplicare a 5,5 milioni la capacità passeggeri della flotta di MSC Crociere, destinata a raggiungere le 29 unità entro il 2027. Lunga 315 metri, in grado di ospitare circa 5.700 passeggeri e con una stazza lorda pari a 171.598 tonnellate. Amplia la gamma di itinerari e di destinazioni a disposizione dei passeggeri che potranno godere all’interno delle camere circa 2200, del sistema ZOE – la prima assistente personale virtuale disponibile su una nave da crociera –che si attiva con un semplice comando vocale rispondendo, in otto lingue, a centinaia di domande e curiosità relative alla nave e alla crociera. 19 i ristoranti tematici. Una Spa di 2200 metri con la possibilità di effettuare circa 160 trattamenti estetici. Gli spettacoli sono realizzati dal Cirque du Soleil. Un vero e proprio grattacielo in mare dotato di piscine e vasche idromassaggio interne ed esterne. Trentaquattro saranno gli scali che la MSC Bellissima effettuerà nel porto di Messina. Ad intervenire alla cerimonia per il tradizionale scambio di crest, il Sindaco di Messina, il Commissario Autorità Portuale di Messina Antonino De Simone, il comandante in seconda della capitaneria di porto di Messina Rocco Pepe, il capo del  nucleo didattivo VTS ed attività di monitoraggio del traffico marittimo del centro di formazione VTMIS Tenente Michele Landi,  Nicola Salvo in rappresentanza della Dogana di Messina; il Capo Ufficio comando provinciale della Guardia di Finanza di Messina sottotenente Sabatino Battaglia; il capo pilota della corporazione dei piloti dello stretto  Livio Donato; il consigliere del gruppo ormeggiatori Giuseppe Staiti, il Comandante della Stazione dei Carabinieri Arcivescovado di Messina Lgt Gaetano Ilacqua; la delegata dell’Associazione ItaliAmerica avv. Silvana Paratore; il questore della polizia di frontiera di Palermo Filippo Bonfiglio. A seguire pranzo e visita guidata della nave.

Il Crest della MSC

Il Crest della MSC

All'interno della MSC

All’interno della MSC

Foto di Gruppo

Foto di Gruppo

I protagonisti della manifestazione

Il brindisi dei protagonisti della manifestazione

In prima fila il Sindaco di Messina De Luca e l'Avv. Silvana Paratore

In prima fila il Sindaco di Messina De Luca e l’Avv. Silvana Paratore

Il pubblico presente all'evento

Il pubblico presente all’evento

L'avvocato Paratore

L’avvocato Paratore con il comandante della nave

  • Print
Computer Hope