Home Non solo SicilIa News Il lido “La Madonnina” di Focene un esempio di esemplare solidarietà: da...

Il lido “La Madonnina” di Focene un esempio di esemplare solidarietà: da sei anni accoglie persone diversamente abili

0 269

Focene (Roma) -

La Madonnina

La Madonnina

Un mare da vivere senza barriere, nello stabilimento del litorale romano di Focene dove tutti possono regalarsi  la piacevolezza di un bagno a mare.  Un luogo speciale voluto sei anni fa da don Massimo Consolaro, parroco della chiesa di San Luigi Gonzaga, nel  piccolo centro del comune di Fiumicino, dove il rapporto con l’acqua non ha impatti architettonici e diventa accessibile a chiunque, con l’aiuto discreto di volontari. Una mission unica che restituisce gioia e sorriso a persone con disabilità, che riescono ad immergersi e rigenerarsi in quel tratto di mare alle porte di Roma. Una esperienza partecipe che nello stabilimento ”La Madonnina’ coinvolge  uomini, donne e ragazzi che in modo diverso si prendono cura di chi non può gestirsi in completa autonomia.

 Ripresi per un servizio del Tg 3 Rai di Ferragosto, tra i volontari della spiaggia solidale, Angelo Giovanni Capoccia di Roma è lo chef della struttura balneare e Vittoria Donat-Cattin che ha deciso di coniugare il piacere della vacanza con il benessere dello spirito ‘’rendendomi utile in qualche modo’’, scegliendo il lido di Focene dove il mare è per tutti.

   Mimma Cucinotta

Spiaggia di Focene

Spiaggia di Focene

Le telecamere di Rai 3

Le telecamere del Tg 3

Intervista a Vittoria Donat Catten

Le interviste del Tg3

Vittoria Donat Cattin

Vittoria Donat Cattin

 

  • Print
Computer Hope