Home Spazio Giovani Due iniziative musicali per il Coronavirus: Filippo Romeo in arte Fily e...

Due iniziative musicali per il Coronavirus: Filippo Romeo in arte Fily e la rock band italiana Jack & the Starlighters.

0 289

IL NUOVO GENERE MUSICALE CHE AVANZA GRAZIE AL TALENTO EMERGENTE DI UN GIOVANE DEL SUD “FILIPPO ROMEO” AL TEMPO DELLA PANDEMIA

L’Accademia delle Prefi da sempre promotrice delle Arti e della Cultura cerca sin dall’inizio della sua fondazione di fare emergere i giovani talenti, abbiamo voluto conoscere e mettere in risalto un giovane Calabrese che con il suo Talento e la sua passione sta dando lustro alla sua terra e a tutto il sud “Filippo Romeo”.

Covid Freestyle Challenge: Anche il rapper Fily si mette in gioco contro il virus

Il successo della sfida “Covid Freestyle Challenge” lanciata da Emis Killa e seguita da molti altri come: Fred De Palma, Ghali e Salmo, diventa virale anche tra gli artisti emergenti.

Fily è uno di questi.

Ma prima di tutto… chi è? Scopriamolo subito.

Filippo Romeo, in arte Fily, nasce a Reggio Calabria.

È un rapper, o meglio dire, emo-trapper.

Inizia sin da piccolo ad amare la musica.

Con il tempo impara a suonare 3 strumenti, tra i quali: chitarra elettrica, batteria e pianoforte.

Oltre che rapper diventa un produttore, adattandosi a qualsiasi genere gli venga proposto.

Ogni personaggio pubblico, in questo periodo di quarantena, ha pensato di trasmettere qualcosa.

Per i cantanti l’unico mezzo è la musica, lui ha usato questa risorsa pienamente.

In questo freestyle ci dice che, anche se il messaggio è stato diffuso, esistono (purtroppo) ancora persone che violano la legge e le regole, facendo peggiorare così la situazione.

Nello stesso tempo possiamo trovare qualcosa di positivo, ovvero quello di stare a casa, godendo del proprio relax e stando soprattutto con la propria famiglia.

Ascoltando meglio questo freestyle possiamo affermare anche una cosa più che vera, ovvero, le persone che ignorano la questione si interessano solo al momento che prenderanno questo virus, ricordandosi la brutta esperienza e magari facendo più attenzione ad ascoltare la prossima volta.

Fily ha voluto aggiungere “A casa si può fare qualunque cosa, proprio come nei vecchi tempi. Anni fa la tecnologia di oggi non c’era e le persone non avevano il senso di noia come lo abbiamo noi adesso, con tutta la tecnologia a disposizione per giunta. Spero solo che questo freestyle arrivi ai più grandi, ma soprattutto, che arrivi a tutte quelle persone che non hanno capito il messaggio. Cerchiamo di rendere l’hashtag #iorestoacasa non solo una tendenza, ma anche un dovere. “

Dopo il suo messaggio facendo capire la realtà delle cose, beh…non ci resta che apprezzarlo e seguire il suo consiglio!

E voi, lo avete ascoltato il suo freestyle? Se non lo avete fatto andate a visitare il suo profilo e se vi va seguitelo, non ve ne pentirete…

Il Presidente dell'Accademia delle Prefi ed il Rapper Fily

Il Presidente dell’Accademia delle Prefi ed il Rapper Fily

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

JACK & THE STARLIGHTERS

È uscito il nuovo videoclip  CON LA VOCE DEL PREMIER CONTE   omaggio al mondo che resiste al coronavirus   “MASCHERE SENZ’ANIMA”

Un omaggio all’Italia, ma anche al pianeta Terra che resiste al coronavirus, in un mondo fatto di “maschere pirandelliane”, dove oggi la mascherina è strumento sì di difesa, ma anche di impersonalità che cela le emozioni.

La canzone più attuale del momento si intitola “Maschere senz’anima”, interpretata nel nuovo video della rock band italiana Jack & the Starlighters.

IL  VIDEOCLIP

Girato grazie agli interventi degli ammiratori del quartetto sparsi in tutto il mondo – che al momento sono in regime di quarantena – e montato da Alessandro Vancardo con Gioacchino Cottone, “Maschere senz’anima” è un invito a distrarsi dalla cronaca attuale, fatta di morte e dolore, e a “scappare via” da questo mondo dove siamo costretti a indossare delle maschere che ci rendono senza un volto, senza un carattere e senza una emozione.

Il brano, scritto da Gioacchino Cottone, che è anche regista del video, è stato arrangiato da Graziano Mossuto e ha ottenuto il mastering a Londra agli Abbey Road Studios, nelle stesse stanze dove in passato hanno lavorato i Beatles, i Pink Floyd, i Queen, gli U2 e i Coldplay.

«La donna invocata nella canzone – spiegano i componenti della band – è la natura, che si è ribellata, attraverso questa pandemia, all’uomo. “Maschere senz’anima” è un grido per superare la tempesta che stiamo vivendo, nella speranza che tutto finisca».

Il video parte con la voce del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il brano è cantato e suonato da Gioacchino “Jack” Cottone (voce), Dario Lo Giudice (basso), Danilo Mercadante (chitarra) e Fabrizio Pacera (batteria).

 

FOLLOW JACK & THE STARLIGHTERS:

SPOTIFY – open.spotify.com/artist/52A4ViHHYDUIZjEXJ59Jlb

INSTAGRAM – www.instagram.com/jackethestarlighters/

FACEBOOK – https://www.facebook.com/jack.starlighters/

MORE MUSIC – www.youtube.com/user/jackstarx/videos

SUBSCRIBE HERE – www.youtube.com/user/jackstarx/featured

 

MINIBIOGRAFIA – Jack & the starlighters nascono nel 2002. Jack è la voce solista, Dario Lo Giudice il bassista, Danilo Mercadante la chitarra solista e il tastierista, Fabrizio Pacera il leader della batteria e delle percussioni. Il gruppo ha in attivo oltre 4 mila concerti tra piazze, locali e apparizioni televisive. Tra queste ultime spiccano l’essere stati doppiamente protagonisti di due scherzi organizzati dal programma televisivo “Le iene” di Italia uno. Il primo vede protagonista Jack: https://www.iene.mediaset.it/video/pasca-ti-devo-dire-una-cosa-_70450.shtml. Il secondo l’intera band: https://www.iene.mediaset.it/video/pasca-ti-devo-dire-una-cosa-_70510.shtml. Nella sua versione allargata la band vanta in curriculum anche un tribute show a Otis Redding: https://www.youtube.com/watch?v=Da-0ApNZeIU. Nel 2018 hanno pubblicato il videoclip “La Gitana”: https://www.youtube.com/watch?v=oE48P51tt5w. Nel 2019 è uscito “Good times roll”: https://www.youtube.com/watch?v=8R8iLPKkCxc.

 

  • Print
Computer Hope